:: PeaceWaves Network onlus :: www.peacewaves.org ::
 

:: press

 
► archivio news

► rassegna stampa

► photogallery

► mediagallery

► ufficio stampa
 

        
 

:: news

18-09-2015 Saltatori di Muri Costruttori di Ponti

PeaceWaves, in collaborazione con altre associazioni, sta organizzando un corridoio umanitario per favorire il transito dei rifugiati.

»  Il servizio su SkyTg24

LA CARAVANA PARTE IL 26 SETTEMBRE ALLE 10 a.m. Da LUBIANA.
organizziamo partenze da Milano e da Trieste

CHI VUOLE PARTECIPARE INVII UNA MAIL A:
frontabrezmeja@gmail.com
saltatoridimuri@gmail.com

Per maggiori informazioni ed aggiornamenti, iscrivetevi al gruppo su Facebook Saltatori di Muri Costruttori di Ponti

Questa l'idea che unisce Cittadini Europei che vogliono con le loro azioni aprire un corridoio umanitario e contribuire alla soluzione della grave crisi umanitaria e alle tante tragedie personali creatasi anche per la mancanza di una chiara e anticipata visione da parte dell'Europa.
L'Europa ai cittadini Europei!
È un'idea troppo bella, importante e intelligente per lasciarla in mano a qualche politico e burocrate.
La politica dell'Europa fatta dai Cittadini Europei

Chi si sente Cittadino Europeo condivida ed entri a far parte del gruppo 'Saltatori di Muri Costruttori di Ponti'.

Call for Action:
1 Azione: costituire gruppo di pressione che partecipi alla costruzione di un ponte corridoio umanitario partendo dalla Croazia

2 Azione chi non può partecpare direttamente in Croazia può contribuire sostenendo e condividendo le azioni del gruppo.
Si può partecipare a un crowfunding versando 2€ per saltare muri e costruire ponti.
Questo permetterebbe di aiutare i migranti ad affrontare un viaggio sicuro nel corridoio umanitario.

3. Azione. Raccogliere le storie dei rifugiati per farle conoscere. Testimonianza dell'importanza di come l'Europa sia indisensabile come continente di Pace. Costruire la pace, mediare i conflitti e aprire la speranza come memoria di futuro: questa è la mission della Europa dei cittadini europei.

4. Azione. Promuovere e sviluppare l'approccio dialogico integrato al coaching di gestione e prevenzone dei conflitti in modo creativo e non vilento per tutti gli operatori che vorranno partecipare.

5. Azione Costituzione di piccole equipe multiprofessionali capaci di agire in contesti di crisi sul campo

Aderite al gruppo inviando mail
saltatoridimuri@gmail.com
Riceverete risposta per partecipare all'azione 1, 2, 3, 4, 5 ovviamente si può partecipare a più di una azione.

Chi si sente Cittadino Europeo Condivida.

Marco Braghero
Presidente
PeaceWaves International Network

(Voto medio 0/5 - 0 voti) Vota l'articolo

 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 

 

 

::  le ultime news

 

stampa

Bookmark and Share